Gennaio/Febbraio 2022, Progetti

I PROGETTI DI FEBBRAIO

Nel mese di febbraio il nostro istituto ha organizzato alcuni progetti che spaziano dalla legalità, alla sensibilizzazione sulla fame nel mondo e...

Scritto da · 2 minuti per leggerlo >

Nel mese di febbraio il nostro istituto ha organizzato alcuni progetti che spaziano dalla legalità, alla sensibilizzazione sulla fame nel mondo e sui problemi di inquinamento, lasciando spazio anche ad un po’ di romanticismo:


Progetto legalità- Strage di Piazza della Loggia

L’incontro introduttivo del progetto sulla Strage di Piazza della Loggia “Morti per la giustizia” Testimoni a difesa della Costituzione, rivolto alle classi quinte, si è svolto il 16/17 febbraio. Gli interventi dei tre ospiti, Prof. Cinzia Arzù, Prof. Lorenzo Chiudinelli e Prof. Armando Granucci, si sono alternati alla visione di filmati e audio (compreso quello del comizio dove avvenne l’esplosione). I professori hanno raccontato l’attentato di Piazza Loggia, avvenuto quando erano studenti, attraverso le loro esperienze e proposto varie testimonianze di chi aveva partecipato all’evento ed è sopravvissuto. Infine hanno spiegato le diverse fasi processuali che si sono concluse solo pochi anni fa con arresto e alla condanna all’ergastolo di due persone: i neofascisti Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte. L’obbiettivo di questa iniziativa è la conoscenza e comprensione del passato del nostro paese per poter essere consapevoli di ciò che il terrorismo e la violenza hanno causato.

Progetto legalità- Incontro Unione Camere penali di Brescia
Il 5 febbraio gli avvocati penalisti Avv. Gerardo Milani, Stefania Ostan e Giulio Rota hanno incontrato gli studenti di alcune terze e quarte. Inizialmente gli avvocati hanno esposto i risultati di un questionario somministrato in precedenza per comprendere la visione degli studenti sulla giustizia e spiegare alcune nozioni riguardanti il processo penale in Italia. Alla parte teorica è seguita una pratica, infatti è stato simulato il procedimento dividendo i partecipanti in tre gruppi: Pubblico Ministero (accusa), Difensore e Giudice. L’ultimo tema affrontato è stato il problema del sovraffollamento delle carceri italiane che spesso comporta condizioni di vita disumane per i detenuti. Lo scopo dell’iniziativa è stato quello di fornire un’informazione corretta sul “mondo della giustizia” e sulle finalità perseguite dalla Costituzione nella celebrazione dei processi.

Avv. Gerardo Milani, Stefania Ostan e Giulio Rota
Simulazione del processo penale

Progetto “Corsa Contro la Fame”
La “Corsa Contro la Fame” è uno dei tanti progetti che Azione Contro la Fame (organizzazione umanitaria internazionale impegnata a eliminare la fame nel mondo) organizza annualmente per raccogliere fondi. Il progetto è rivolto alle classi prime e seconde che il 23/24 febbraio hanno svolto un’ora di didattica con degli esperti, visionando testimonianze di popolazioni che vivono in condizioni di guerra, povertà o subiscono gli effetti dei cambiamenti climatici. La seconda fase del progetto riguarda la ricerca di sponsor disposti a pagare una cifra a piacere per ogni giro di corsa che lo studente effettuerà. Tale corsa è programmata per il 10 maggio. I soldi raccolti saranno utilizzati dall’organizzazione per fornire cibo e cure mediche al Madagascar, paese focus di questa ottava edizione, e noi possiamo contribuire attraverso la Corsa Contro la Fame a salvare la vita di molte persone in difficoltà.

PARTECIPA ALLA CORSA CONTRO LA FAME | Azione contro la Fame

Progetto “Giro d’Italia di Plogging”

Il 19 febbraio alcuni studenti, scelti da varie classi, hanno partecipato a questo progetto raccogliendo rifiuti nei pressi dell’istituto (dal cancello al Ponte sul fiume Dezzo e dall’ Istituto Alberghiero al cancello della scuola), accompagnati dai professori Natale Magarelli e Domenica Trotti. Infatti l’espressione plogging significa raccogliere rifiuti correndo: dalla parola inglese jogging (corsa) unita allo svedese plocka (raccogliere). Un Plogger si prende così cura dell’ambiente mentre pratica attività fisica all’aperto coniugando sostenibilità e divertimento. Al termine dell’attività altri volontari raccoglitori e i rappresentanti dell’Associazione “Ploggers bresciani e bergamaschi” si sono radunati con i ragazzi presso il centro Congressi di Darfo, dove si è tenuta la piantumazione di un albero in ricordo della giornata e la consegna, ai rappresentanti dei vari gruppi, di medaglie realizzate artigianalmente con materiale di riciclo.

Iniziativa per San Valentino
In occasione della festa di San Valentino, i rappresentanti d’istituto hanno realizzato un’iniziativa coinvolgendo tutti gli studenti interessati. È stato messo a disposizione al bar della scuola un contenitore dove chiunque poteva lasciare un biglietto, indicando il destinatario con la relativa classe. I “Cupido” hanno infine consegnato tutti i messaggi venerdì 11, con qualche giorno di anticipo rispetto alla ricorrenza, giorno in cui la scuola era chiusa per il ponte di San Faustino.

Arriva San Valentino: le idee regalo nel Giftshop del Museo - Lu.C.C.A. -  Lucca Center of Contemporary Art

“Iniziativa 5 Buone Azioni”
L’attività proposta è stata una sfida di bontà in cui ci siamo messi alla prova riscoprendo la bellezza che si nasconde dietro i piccoli gesti quotidiani. Docenti e studenti hanno ricevuto per 5 giorni una buona azione da compiere: lascia un post-it con una frase di incoraggiamento a qualcuno, dì ti voglio bene a qualcuno a cui non hai mai il coraggio o il tempo di dirlo, lascia un libro con un messaggio in un luogo di passaggio, condividi una canzone speciale per te e per chi la riceve e fai una telefonata a una persona che non senti da tanto. Questa iniziativa sottolinea l’importanza nel dedicare del tempo alle persone che ci circondano perché una nostra semplice attenzione può valere molto per chi la riceve.

I PROGETTI DI MARZO

Alessandra Franzelli in Marzo 2022, Progetti
  ·   2 minuti per leggerlo

LA GIORNATA DEI GIUSTI

Linda Ducoli in Gennaio/Febbraio 2022, Progetti
  ·   1 minuto per leggerlo