Aprile 2021, Ricette

Ricetta della pastiera di grano vegan

Questo mese la redazione ha scelto di proporre la ricetta della pastiera di grano vegano; in questo articolo proveremo a prepararne una.

Scritto da · 1 minuto per leggerlo >

Ingredienti:

450 g farina integrale

50 g fecola di patate

150 g zucchero di canna grezzo

130 g olio di semi di girasole

110 ml latte di mandorle (o altro latte vegetale)

1 pizzico di sale

1 pizzico vaniglia in polvere

Per il ripieno:

550 g di grano cotto

250 g di sciroppo d’agave

200 g di latte vegetale (suggerito: latte di mandorle)

200 g di tofu vellutato

50 g di uvetta

30 g di fecola di patate

30 g di frutta candita

1 cucchiaino di vaniglia in polvere

1 cucchiaino di agar in polvere

scorza di 1/2 arancia

1/2 fialetta di acqua di fiori di arancio

malto e acqua per colorare la frolla q.b.

zucchero a velo (opzionale) q.b.

Strumenti:

Teglia da 24 cm di diametro

Preparazione della frolla: setacciate in una ciotola capiente la farina e la fecola per evitare la formazione di grumi aggiungendo un pizzico di sale, la vaniglia in polvere e lo zucchero. Aggiungete subito dopo gli ingredienti liquidi lavorando per bene l’impasto con le mani sino a ottenere un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo poi in pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno 30 minuti in frigorifero.

Procedimento per il ripieno: in un pentolino versate il grano cotto e il latte di mandorle cuocendo il tutto a fiamma bassa fino a quando il grano non avrà assorbito tutto il liquido. A parte, invece, frullate il tofu vellutato con lo sciroppo d’agave, la vaniglia in polvere, l’agar agar e la fecola: unite poi gli ingredienti appena frullati al grano cotto e continuate a cuocere per circa 5 minuti. Infine, aggiungete l’uvetta, la frutta candita, la scorza dell’arancia grattugiata e l’acqua di fiori d’arancio.

A questo punto, riprendete il panetto di frolla e stendetene 2/3 sulla base della tortiera avendo cura di coprire anche i bordi. Quindi, versate il ripieno di grano e, con la frolla rimasta, formate delle strisce di 2 centimetri circa di larghezza che posizionerete a griglia sulla superficie del ripieno avendo cura di attaccarli ben bene sui bordi. Prima di infornare spennellate la frolla con un composto di acqua e malto per dare alla pastiera colore dorato durante la cottura.

Cottura: cuocete la vostra pastiera in forno statico a 180 gradi per 40/50 minuti. Al termine lasciate raffreddare a temperatura ambiente e, se volete, spolverizzate con dello zucchero a velo.

Conservazione: in generale è meglio preparare questo dolce il giorno prima per gustarlo al meglio. Una volta pronta conservatelo assolutamente fuori dal frigorifero per 2/3 giorni al massimo.

HAMBURGER RIPIENI DI FORMAGGIO

Alessandra Franzelli in Maggio 2022, Ricette
  ·   52 secondi per leggerlo

DAHI BHALLA, RICETTA INDIANA

Fonzari Camilla in Aprile 2022, Ricette
  ·   45 secondi per leggerlo

CARBONARA AL PISTACCHIO

Fonzari Camilla in Aprile 2022, Ricette
  ·   25 secondi per leggerlo